Nel mondo della cucina molti strumenti sono comprati per poter svolgere dei precisi compiti in riferimento ad un modo specifico di cucinare un determinato cibo, nel poter disporre di una preparazione specifica o, come nel caso in cui si deve fare una frittura, farlo nel modo più corretto e naturale e igienico e salubre possibile. In che modo possiamo fare questo? Senza dubbio possiamo scegliere di usare un prodotto specifico che nasce per assolvere a questo compito, e questo prodotto è la friggitrice. Fondamentale è sapere di che cosa si tratta, quali sono le differenze con altri prodotti, cosa fa nel dettaglio, quali sono le differenze di modelli, quali le qualità e anche quali sono i prezzi. Andiamo a parlare nel concreto dei singoli casi.

Se desideri leggere ulteriori informazioni, puoi visitare il link: Frittura ad aria: come funziona friggere ad aria? Funzionamento, guida

Ci sono due tipi di friggitrici. Il primo tipo di friggitrice è chiamato cestello per friggere. Questo tipo di friggitrice consiste in un cestello sulla parte superiore e un cestello di metallo che è progettato con un coperchio per mantenere il calore contenuto. Il secondo tipo di friggitrice è una friggitrice elettrica. Questi tipi di friggitrici non hanno un cestello sulla parte superiore della friggitrice e il coperchio è di solito un contenitore di vetro isolato che ha un coperchio aderente.

Con entrambi i tipi di friggitrice troverete che il cestello è progettato con una parte superiore aperta per consentire un migliore flusso di olio di cottura. Alcune persone preferiscono usare le pinze quando fanno cibi fritti perché il cestello mantiene il calore contenuto. Con la padella standard, il wok o la pentola profonda i cibi fritti sono cucinati in una pentola o padella. Usando le pinze il cibo viene cotto in modo non uniforme ed è molto più difficile controllare la temperatura. Ogni tipo di friggitrice ha i suoi vantaggi e svantaggi.

Cucinare il cibo in una pentola profonda o in una padella può provocare una cottura irregolare e bruciature se il coperchio non è ben chiuso. Inoltre, l’uso delle pinze fa sì che il cibo venga cotto più velocemente che se si usasse un termometro. L’uso di una friggitrice elettrica per cucinare il cibo permette di usare un termometro per assicurarsi che il cibo venga cotto alla giusta temperatura. Un buon termometro è una necessità per friggere poiché il cibo cucinato può essere molto caldo. Se il cibo viene cucinato a una temperatura troppo alta, l’olio potrebbe non emulsionarsi e la pastella potrebbe risultare fragile.