Mangiapannolini, maialino, bidoncino. Modi diversi per definire un dispositivo necessario per non dire indispensabile ovunque c’è un neonato. Il mangiapannolini è un’esigenza per i neogenitori alle prese con montagne di pannolini sporchi, essendo un utile contenitore per lo smaltimento dei pannolini usati e per l’eliminazione dei cattivi odori che ne derivano. Il tanfo che si percepisce nelle case dove arriva un bebè è sommamente percepibile e crea imbarazzo anche quando si devono ospitare degli invitati che vengono a salutare il nuovo arrivato. In genere, nelle case con un neonato è sempre un via vai di persone, quali familiari, amici e conoscenti che non vedono l’ora di dare una mano alla famiglia ‘allargata’ e farli entrare con l’aria irrespirabile per via di un olezzo non proprio invitante può creare un certo imbarazzo nei padroni di casa.

Ecco allora arrivare in soccorso il mangiapannolino, questo piccolo grande amico della famiglia che ha la forma di un contenitore simile a un secchio di plastica con coperchio dalle dimensioni variabile ma, nel complesso, poco ingombrante che garantisce il facile stoccaggio dei pannolini isolando l’olezzo grazie a specifici sistemi ‘anti-odore’. In cosa si differenzia il mangiapannolini dal comune secchio della spazzatura? In realtà si assomigliano nella forma, ma ci sono delle differenze sostanziali che rendono il ‘maialino’ uno strumento irrinunciabile in presenza di bambini piccoli in casa. Il pannolino non è un rifiuto comune da buttare nel secchio dell’immondizia, primo perché ormai siamo abituati alla raccolta differenziata dove non rientra questa tipologia, ma soprattutto perché ogni volta che si apre lo sportello per buttare qualcosa l’odore si diffonde per tutta casa.

Invece, il mangiapannolini è pensato proprio per risolvere il problema? Come? La particolarità di questo comodo bidoncino per lo stoccaggio dei pannolini sporchi consiste nella gestione dei rifiuti puzzolenti in modo rapido ed efficace. A prescindere dalle varie tipologie presenti in commercio, reperibili in un vasto assortimento su www.mangiapannolino.it, vi sono delle caratteristiche che accomunano il prodotto in oggetto a partire dall’imboccatura accessibile da una mano senza bisogno di usare l’altra per aprirlo. Ciò consente di smaltire il rifiuto anche tenendo in braccio il bambino o tenendo l’altra mano impegnata in altre faccende. Nei modelli più evoluti per ogni pannolino viene a crearsi una barriera ‘anti-odore’ in quanto il singolo rifiuto viene ‘insalsicciato’ in modo da isolare definitivamente i cattivi odori.