Il modello di utilità del deambulatore per anziani riguarda un deambulatore con una sola persona. Il deambulatore per anziani ha un supporto superiore del torso con un deambulatore per una sola persona ed entrambe le estremità del deambulatore sono dotate di un meccanismo rotante separato; un poggiagambe superiore è incastrato nell’anello e un poggiagambe inferiore è anch’esso incastrato nell’anello. Questo deambulatore per una sola persona è utile per fornire una persona con indipendenza. Tuttavia, va notato che questo tipo di deambulatore può essere usato solo dalle persone anziane, perché il pezzo di collegamento tra il supporto superiore del torso e il poggiagambe inferiore non può essere rimosso finché la persona ha una certa età.

Il secondo modello di deambulatore è il deambulatore multiuso che può essere usato come un porta bastone, un portatore di generi alimentari o oggetti domestici, come una stampella o un cuscino per un ginocchio o un’anca feriti, e come un aiuto per camminare per una persona handicappata. Il deambulatore multiuso ha un singolo, indipendente supporto superiore del tronco e due braccia indipendenti; entrambe queste braccia sono sostenute da un singolo, mobile ‘arm pod’ e un paio di ‘foot pegs’. Ogni braccio di questo deambulatore può essere controllato separatamente; ha un supporto superiore per le gambe con un singolo, scorrevole peg, o due, fisso, non mobili supporti per le gambe. Questo tipo di deambulatore può essere dotato sia di una modalità elettrica che manuale; in modalità elettrica, deve essere collegato ad una presa elettrica.

Il deambulatore menzionato sopra può essere dotato sia di schienali indipendenti (come menzionato sopra), sia di uno schienale ad asse. Uno schienale indipendente è vantaggioso per fornire alle persone anziane un maggiore comfort; lo schienale ad asse invece è più efficiente per garantire la sicurezza di una persona anziana mentre si spinge mentre usa il deambulatore. Oltre ai vantaggi menzionati sopra, uno schienale ad asse impedirà all’anziano di scivolare su un terreno bagnato. È importante notare che gli schienali ad asse sono montati sopra le ruote, in modo che tutta la pressione venga passata lungo la superficie della ruota e non attraverso la spina dorsale.

Sicuramente possiamo dire che prima di scegliere un qualsiasi modello di deambulatore è sempre bene anche capire che tipo di patologia andremo ad affrontare e magari quindi richiedere anche consiglio al vostro medico curante. Nel momento in cui avete capito cosa scegliere vi invito anche a cliccare sul link che vi lasceremo qui sotto di modo da capire come trovare il modello migliore.

Desideri approfondire ulteriormente l’argomento trattato qui? Puoi cliccare qui.